Nov 27, 2021 Last Updated 10:19 AM, Oct 14, 2021

APPUNTI SUL CINEMA GIAPPONESE

Visite: 3529 volte

APPUNTI SUL CINEMA GIAPPONESE
Al contrario delle altre scuole orientali, quella giapponese si è inserita di prepotenza sin dagli anni Venti nella storia del cinema mondiale. Ed è abbastanza facile spiegare il perché. Se appena qualche decennio prima quei pochi stranieri che sbarcavano in Giappone rischiavano letteralmente la pelle per il solo fatto di non averla di colore giallo, agli inizi del 1890 scoppia una autentica «epidemia» di xenofilia acuta di massa, che si riversa particolarmente sulle novità europee in fatto di tecnologia: il cinema è l’attrazione più suggestiva e, manco a dirlo, risulta che il primo vero e proprio spettacolo cinematografico è organizzato nel 1893 a Nagasaki da un italiano (di cui si è perduto il nome)! Il Giappone quindi è «iniziato» alla magia del cinema né più né meno che nello stesso periodo degli altri grandi paesi che presto domineranno il mercato mondiale. E la maggior parte dei primi autentici registi giapponesi cominciano a girare presto l’Occidente per imparare dalle scuole di cinema in America e in Europa. Di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (APPUNTI SUL CINEMA GIAPPONESE.pdf)APPUNTI SUL CINEMA GIAPPONESE.pdfBreve storia del cinema giapponese. Di Alessandro Studer223 kB
 
 

Acquista on line

Alle origini di «Quarto potere». «Too much Johnson»: il film perduto di Orson Welles
alle origini di quarto potere
"Olympia" (con DVD) di Massimiliano Studer

Olympia

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando il sito web Formacinema, accetti l'utilizzo dei cookies. Cookie Policy