Oct 19, 2018 Last Updated 10:33 AM, Sep 19, 2018

INTERSTELLAR (2014): RELATIVITA’ AL CINEMA

Categoria: (FANTA)SCIENZA
Visite: 1732 volte

tumblr nm7ymy1mWT1r9pt1so5 1280.jpg

Valutazioni minime sulla  verosimiglianza scientifica dei fatti descritti nel film “Interstellar” da parte di un cinefilo mediamente acculturato sulla teoria della relatività di Albert Einstein. Lo spettatore ingenuo che si aspetta un semplice film di fantascienza ha bisogno di alcune preventive informazioni (fanta)scientifiche, altrimenti la fruizione del film diventa confusa, noiosa e incomprensibile, e vi assicuro che sarebbe un peccato, anche se il film, facciamo un doveroso esempio, è “sideralmente” lontano  dalla Odissea 2001 di Kubrick, di cui, però condivide le ambizioni. Ovviamente non c’è bisogno di essere un fisico o un ingegnere per capire alcuni semplici concetti, che del resto sono alla base del pensiero scientifico moderno. Tutta la vicenda ruota attorno a cinque concetti fisici o semplici ipotesi matematiche: il paradosso dei gemelli, come fa esperienza il protagonista Cooper tornando dal suo viaggio,  che cos’è un buco nero, dentro il quale Cooper si lancia, che cos’è un “wormhole” o buco di verme (o ponte, o varco), che permette alla Endurance di raggiungere i tre pianeti in un tempo soggettivo brevissimo, che diavoleria è un Tesseract, dove si aggira smarrito Cooper nel tentativo di parlare con sua figlia,  e cosa sono le onde gravitazionali, di cui il protagonista si serve per comunicare con la figlia scienziata. 

DI Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allegati:
Scarica questo file (INTERSTELLAR_RELATIVITA’ AL CINEMA_CARLO JACOB.pdf)INTERSTELLAR_RELATIVITA’ AL CINEMA_CARLO JACOB.pdf[Un'analisi scientifica del film di Nolan Interstellar (2014)]1107 kB
 
 

Acquista on line

Alle origini di «Quarto potere». «Too much Johnson»: il film perduto di Orson Welles
alle origini di quarto potere
"Olympia" (con DVD) di Massimiliano Studer

Olympia

I più letti

"A LAND IMAGINED", PARDO D'ORO 2018: FUGA VERSO UN MONDO SOLO IMMAGINATO

"A LAND IMAGINED", PARDO …

19 Set 2018 NUOVE RECENSIONI

AMÉRICA: ¡QUE VIVA MEXICO!

AMÉRICA: ¡QUE VIVA MEXICO!

16 Set 2018 54a MOSTRA 2018

 ATA TU ARADO A UNA ESTRELLA: L’UTOPIA COME FRAMMENTO D’ETERNITÀ

ATA TU ARADO A UNA ESTRELLA: L’UTO…

04 Set 2018 54a MOSTRA 2018

★ THE ULTIMATE VOYAGE THROUGH SPACE AND TIME

★ THE ULTIMATE VOYAGE THROUGH SPACE…

30 Giu 2018 54a MOSTRA 2018

ZERZURA: DESERTO ROSSO, DESERTO D’ORO

ZERZURA: DESERTO ROSSO, DESERTO D’O…

28 Giu 2018 54a MOSTRA 2018

Trovaci su Facebook

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando il sito web Formacinema, accetti l'utilizzo dei cookies. Cookie Policy